Catering e Cene Eventi

5 idee per trasformare la tua inaugurazione in un evento

inaugurazione
Scritto da Angela

inaugurazioneAvete investito tempo e denaro (molto denaro) nell’apertura di un’attività commerciale, avete superato indenni una giungla di richieste burocratiche impossibili, un’odissea di ristrutturazioni e contratti di fornitura che vi hanno fatto spendere appena di più che se aveste deciso di comprare il Lichtenstein come pied-à-terre. Finalmente siete arrivati al giorno dell’inaugurazione. Pensate di potervi rilassare? Sbagliato, il vero lavoro inizia adesso. Nel primo mese di vita, infatti, una nuova attività commerciale getta le basi della propria reputazione: le scelte fatte in questa fase influenzeranno il futuro dell’intera impresa. L’inaugurazione del vostro negozio non è solo un passo obbligato prima di iniziare a lavorare sul serio, è un elemento fondamentale e irripetibile nella promozione della vostra attività. Ecco cinque idee per renderlo memorabile.

1. Le regole del buon vicinato

Fate in modo che l’inaugurazione del vostro negozio serva a cementare i rapporti di buon vicinato con i residenti e gli altri esercenti della vostra via. Se possibile, trasformate il tutto in un evento con musica e aperitivo in strada, ma, se la vostra collocazione non lo permette, ricordate di invitare personalmente gli altri commercianti della zona e in generale fate in modo che anche le loro attività possano beneficiare del traffico generato dalla vostra inaugurazione.

2. Pictures or it didn’t happen

Investite in un buon fotografo. Certo, un filtro Instagram può fare meraviglie, ma non può competere con un servizio fotografico professionale, che rimanga visibile anche molto tempo dopo l’evento sul vostro sito o sulla vostra pagina Facebook. Non c’è vassoio di tramezzini fotografato con lo smartphone che possa competere con una foto ben post-prodotta (e opportunamente taggata) dei vostri ospiti che si godono l’evento con un buon bicchiere di vino bianco. Per rendere l’idea potete dare uno sguardo alle immagini delle inaugurazioni che organizziamo per Decathlon nei loro nuovi store in giro per l’Italia.

3. Momenti speciali in streaming

Fino a poco tempo fa l’opzione dello streaming online era disponibile solo a fronte di budget sostanziosi e di conseguenza era impraticabile per la semplice apertura di un negozio. Oggi, grazie a Periscope e altre piattaforme simili, basta uno smartphone connesso a internet per offrire una vera e propria diretta. Resistete alla tentazione di fare una carrellata sul tavolo del buffet e concentratevi su qualcosa che catturi davvero l’attenzione del vostro potenziale pubblico, come l’intrattenimento musicale o i gadget in regalo (vedi punto 4).

4. Tutti i clienti sono speciali…

… ma quelli che vengono all’inaugurazione del negozio lo sono di più ed è giusto dimostrarlo con un piccolo regalo a ognuno. Mettete a budget, fra gli investimenti promozionali, un certo numero di buoni sconto, gadget o coupon, a seconda della vostra attività, da regalare ai presenti. Questo è il miglior modo per capitalizzare sull’entusiasmo dell’evento e cominciare a costruire una clientela affezionata e una buona reputazione per la vostra attività.

5. La sottile differenza fra l’inaugurazione di un negozio e la festa delle medie…

… è tutta nel buffet. Se, riguardando le foto del vostro evento, avrete l’impressione di aver tenuto una festa parrocchiale, probabilmente avete sbagliato qualcosa. Fatevi un favore: dimenticate tavoli da giardino, bicchieri e bottiglie di plastica e il vassoio di tramezzini della rosticceria all’angolo. Investite piuttosto in un catering piccolo ma di qualità, presentato con eleganza, e in qualche decorazione adatta allo spirito del vostro negozio.

Vuoi organizzare l'inaugurazione della tua attività? Contattaci!

Conclusioni

Decidere come gestire un’inaugurazione è un compito complesso e più importante di quello che sembra, poiché si pongono in questa occasione le basi per quella che sarà la promozione della vostra attività in generale. Gli stessi quesiti che vi porrete in questa prima fase torneranno a presentarsi in occasione delle promozioni stagionali o degli anniversari e di ogni evento significativo legato alla vostra attività. Le scelte compiute in questa fase porranno le basi per tutte le altre attività di promozione della vostra impresa, che si tratti di creare un blog, di organizzare un tour promozionale, o di contattare i media locali. Vogliamo lasciarvi infine con un esempio pratico di un’inaugurazione che abbiamo svolto per il marchio C&A. Durante il periodo natalizio, per il lancio della campagna “Christmas is better together”, serviva un’idea creativa per valorizzare il marchio C&A come brand adatto a tutta la famiglia. Guardate cosa ci siamo inventati. Se state pensando a qualche idea per la vostra inaugurazione, il nostro team creativo è sempre disponibile ad in incontro per lanciare il vostro brand.

Iscriviti alla newsletter

Informazioni sull'autore

Angela

Vive, scrive e lavora per lo più a Berlino, ma usa il nomadismo digitale come scusa per prendersi delle lunghe vacanze. Torna spesso in Italia perché le radici sono importanti e il caffè è indispensabile. Divide il tempo equamente fra marketing, musica sinfonica, indie rock e sperimentazione culinaria. Quando non scrive e non prepara marmellate, di solito costruisce mobili. Non ha ancora capito il senso della vita, ma quando lo capirà non lo prenderà sul serio e si lascerà sfuggire l’opportunità di scrivere un best seller sull’argomento.

Lascia un Commento

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su tutti i nostri eventi