Eventi Team Building

3 idee per un family day aziendale all’aperto: speciale estate

family day aziendale estate
Scritto da Angela

La pratica del family day aziendale è nata, come molte attività di team building, in America. Vale la pena di notare che questo tipo di evento si chiama “family fun day“. È importante ricordarlo, perché quando si tratta di eventi aziendali si rischia sempre di lasciarsi prendere da un atteggiamento eccessivamente serio e di dimenticare che lo scopo principale di queste iniziative è divertirsi e creare autentiche relazioni umane sul posto di lavoro. L’estate ci offre una serie di opzioni in più: abbiamo la fortuna di vivere in un Paese nel quale è praticamente impossibile non avere a portata di mano, dovunque ci si trovi, una vasta scelta di spazi adatti a passare una giornata all’aperto in compagnia. Naturalmente non bisogna dimenticare che un family day aziendale è comunque un evento organizzato e non una Pasquetta con gli amici, quindi necessita di un minimo di struttura. Come conciliare la necessità di darsi un programma con il desiderio di rilassarsi e aprire la strada alla spontaneità? Ecco alcune idee che possono aiutarvi a organizzare il vostro family day aziendale per l’estate.

3 idee per un family day aziendale all’aperto: speciale estate

Fare del bene fa bene

family day aziendale solidarietàA volte capita di non riuscire a creare l’atmosfera giusta. Se vi è successo di organizzare, per esempio, un team building nel quale lo spirito di squadra non è stato affatto stimolato o di non riuscire a eliminare quel senso di leggera forzatura, non preoccupatevi: non siete gli unici ad avere questo problema. In molti ambienti lavorativi prevale un certo scetticismo rispetto all’aggregazione fra colleghi. Se temete che lo stesso possa accadere al vostro family day aziendale, ma non volete rinunciare a questa esperienza, vi consigliamo di spostare l’attenzione altrove, scegliendo una buona causa da sostenere con un’attività comune. È importante scegliere una causa che richieda da parte del vostro team e delle rispettive famiglie un impegno concreto, piuttosto che una semplice donazione. Scegliete, se possibile, un’attività che sia adatta tanto agli adulti quanto ai bambini e ai ragazzi e che possa svolgersi all’aria aperta. In molti comuni, per esempio, ci sono iniziative spontanee dei cittadini per ripulire spiagge e parchi. Per l’occasione, potreste affittare un mezzo di trasporto collettivo, per creare quella piacevole atmosfera da gita scolastica che facilita le interazioni, e completare la giornata con una visita a un’attrazione locale e naturalmente un pranzo o una cena per coronare l’intera esperienza.

Master chef all’aperto

family day aziendale estate team cookingIl cibo è l’aggregatore per eccellenza. In questo caso non si tratta solo di sedere intorno a un tavolo e mangiare insieme, ma di portare l’intera esperienza a un livello successivo e cucinare insieme . Visto il successo dei cooking show degli ultimi anni, si può perfino pensare di farne una competizione: chi è il campione di lasagne? Chi è in grado di preparare un sufflè assolutamente perfetto? Chi è il più bravo dell’ufficio a impastare il pane? Le opzioni sono infinite e il format è un sicuro successo: i membri del team si sfidano a colpi di ricette e le loro famiglie mettono il voto al risultato finale. Tutto questo, naturalmente, può essere fatto in uno spazio appositamente affittato, ma è tutto molto più divertente se lo si fa all’aperto, sulla spiaggia o in campagna. È importante scegliere piatti semplici per la “sfida”, così che più o meno tutti possano completare il compito con successo. Soprattutto, non bisogna dimenticare di offrire ai partecipanti un menu completo: se l’oggetto della competizione è un primo piatto, per esempio, è bene provvedere con un catering al resto del pasto: snack e antipasti, un leggero secondo o un contorno e naturalmente qualcosa di dolce, per fare felici i più piccoli – e segretamente anche i grandi.

Sculture di sabbia

family day aziendale estate sculture di sabbiaSe avete la fortuna di trovarvi relativamente vicini al mare, sappiate che l’inizio dell’estate è il momento ideale per invadere una spiaggia deserta e trasformarla in una vera e propria galleria d’arte, con elaborate sculture di sabbia. Questo è un esercizio creativo e divertente, adatto a tutte le età, che può coinvolgere gli impiegati e le loro famiglie e regalare una giornata di sano e autentico divertimento anche ai più scettici detrattori del team building. Potete non crederci, ma esistono dei veri e propri professionisti delle sculture di sabbia e, se volete affascinare i vostri collaboratori e offrire a tutti qualche strumento iniziale, potreste ingaggiarne uno per una breve dimostrazione e qualche consiglio tecnico, prima di dare il via ai “lavori”. Costruire castelli di sabbia è un’attività che affascina a qualsiasi età, fa tornare bambini e al tempo stesso regala soddisfazioni anche agli adulti, specialmente quando si riescono a costruire elaborati castelli e creare forme insolite e complesse. Si tratta inoltre di una delle poche attività nelle quali adulti e bambini possono davvero interagire e collaborare, così che i più piccoli non si sentano mai esclusi dai divertimenti dei grandi. Se la giornata lo permette, si può concludere l’esperienza con una nuotata, o più semplicemente con una grigliata di inizio stagione.
Cerchi l'idea giusta per il tuo open day aziendale estivo? Contattaci!

Iscriviti alla newsletter

Informazioni sull'autore

Angela

Vive, scrive e lavora per lo più a Berlino, ma usa il nomadismo digitale come scusa per prendersi delle lunghe vacanze. Torna spesso in Italia perché le radici sono importanti e il caffè è indispensabile. Divide il tempo equamente fra marketing, musica sinfonica, indie rock e sperimentazione culinaria. Quando non scrive e non prepara marmellate, di solito costruisce mobili. Non ha ancora capito il senso della vita, ma quando lo capirà non lo prenderà sul serio e si lascerà sfuggire l’opportunità di scrivere un best seller sull’argomento.

Lascia un Commento

Iscriviti alla newsletter

SUBITO GRATIS UN E-BOOK PER TE