Testati per voi

I 4 gadget di cui un organizzatore di eventi non può fare a meno

gadget organizzatore di eventi smartphone headphones
Scritto da Angela

La tecnologia è la migliore alleata dell’organizzatore di eventi. Tantissimi dei compiti che un tempo impiegavano una parte consistente del nostro tempo, oggi possono essere automatizzati. Questo ci ha permesso di ottimizzare i flussi di lavoro, migliorare le performance e fornire servizi sempre più complessi e personalizzati. Per questo motivo gli organizzatori di eventi tendono a essere geek, appassionati tecnomani sempre alla ricerca dell’ultimo gadget con il quale semplificarsi il lavoro e la giornata. Ci sono i pionieri, che fanno di tutto per avere sempre, per primi, tutte le novità in commercio. Ci sono poi i consumatori più scettici, che non puntano sulla quantità, ma confrontano decine di recensioni per acquistare solo il meglio in ogni settore. Ci sono gadget assolutamente irrinunciabili e altri dei quali si potrebbe francamente fare a meno, ma che diventano status symbol. C’è chi giura di non poter vivere senza uno smart watch e chi non fa un passo senza il proprio fitbit. Noi abbiamo selezionato per voi alcuni dei gadget più utili, per solleticare la vostra fantasia o per fornirvi una valida ispirazione, nel caso doveste trovarvi a scegliere un regalo per un organizzatore di eventi.

I 4 gadget di cui un organizzatore di eventi non può fare a meno

1. Power Bank

power bank gadget organizzatore eventi tecnologiaNon si può vivere senza. Questo non è un gadget, questa è una assoluta necessità. La giornata-tipo dell’organizzatore di eventi può includere ore e ore di location scouting, seguito da riunioni, seguite da pranzi o cene di lavoro, seguite da serate di gala programmate mesi prima, alle quali si corre avendo a malapena il tempo di rendersi presentabili dopo una giornata di lavoro. La prima vittima di questo stile di vita frenetico, inutile a dirsi, è la batteria del cellulare. Non sempre si avrà la possibilità di restare nello stesso posto abbastanza a lungo da assicurarsi una ricarica completa e, naturalmente, restare tagliati fuori dalle comunicazioni non è un’opzione praticabile. Un organizzatore di eventi senza una power bank è praticamente nudo.

2. Cloud drive personalizzato

cloud drive gadget organizzatore eventi tecnologiaNon so voi, ma io non mi sono mai fidata di Dropbox. Certo, esistono tanti validi servizi di storage online, anche gratuiti. Eppure, dopo che alcuni scandali hanno coinvolto alcuni dei più noti operatori del settore, a seguito di fughe di dati dai server interessati, ho iniziato a guardarmi intorno in cerca di una sistemazione alternativa per i dati sensibili che mi sono indispensabili sul lavoro. La soluzione ideale si è rivelata un piccolo server cloud da tenere in ufficio, con accesso limitato a una fidata rete di contatti. Questo gadget dal prezzo sorprendentemente accessibile permette di viaggiare leggeri, eliminando la necessità di portare con sé computer e hard disk esterni, rendendo tutto ciò che ci occorre accessibile i remoto dal proprio laptop o dallo smartphone.

3. Google Chromecast

google chromecast gadget organizzatore eventi tecnologiaUno dei drammi della vita dell’organizzatore di eventi è la necessità di programmare proiezioni multimediali con poco anticipo. Chi di noi non conosce l’incubo del proiettore che non accetta il formato fornito dal cliente? Chromecast rende tutto molto più semplice: uno schermo e una connessione internet sono tutto ciò che occorre: qualsiasi contenuto che sia stato preventivamente reso disponibile su internet può essere visionato su uno schermo televisivo senza bisogno di cavi di connessione. Certo, questo è un ottimo modo per non dover guardare le serie tv sullo schermo del vostro laptop da 11’’, ma è anche un sistema eccellente per semplificare la fruizione di contenuti nel corso di riunioni e piccoli eventi. Il proiettore tenetelo in caldo per le conferenze.

4. Router portatile

wifi router portatile gadget organizzatore eventi tecnologiaNon si vive di solo hotspot. E non sempre la location scelta dal cliente vi metterà a disposizione una connessione decente, specialmente se il progetto prevede attività all’aperto in aree poco urbanizzate. Siate pronti per ogni evenienza con un router portatile e un buon piano dati. Naturalmente, se il vostro evento ha una durata prevista di diverse ore o addirittura di più giorni, non dimenticate di tornare al punto 1 e caricare la vostra power bank.
Lanci una nuova attività? Fatti conoscere con un evento promozionale.

Iscriviti alla newsletter

Informazioni sull'autore

Angela

Vive, scrive e lavora per lo più a Berlino, ma usa il nomadismo digitale come scusa per prendersi delle lunghe vacanze. Torna spesso in Italia perché le radici sono importanti e il caffè è indispensabile. Divide il tempo equamente fra marketing, musica sinfonica, indie rock e sperimentazione culinaria. Quando non scrive e non prepara marmellate, di solito costruisce mobili. Non ha ancora capito il senso della vita, ma quando lo capirà non lo prenderà sul serio e si lascerà sfuggire l’opportunità di scrivere un best seller sull’argomento.

Lascia un Commento