Banner sito
Eventi Location

Abbiamo organizzato la premiére Italiana di Guardians of the Galaxy 2

Guardians of the Galaxy
Scritto da Angela

A volte, quando si organizza un evento, capita che elementi diversi si compongano in modo naturalmente armonico. Questa è stata la nostra esperienza nell’organizzazione della prima italiana del secondo film della serie Guardians of the Galaxy. Organizzare la prima di un film presenta alcune specifiche difficoltà: il pubblico che partecipa a questi eventi tende a essere molto sensibile all’atmosfera generale e basta un dettaglio fuori posto per rovinare l’intera esperienza. D’altra parte, dal momento che i film tendono a essere diretti a audience sempre più specifici, gli organizzatori di eventi hanno riferimenti chiari quando si tratta di scegliere un tema per la serata. E non c’è niente di meglio di un tema ben definito – come le ambientazioni di Guardians of the Galaxy, quando si tratta di fare scelte coerenti in materia di location, catering e allestimenti. Dopo tutto è risaputo che porre dei limiti e delle regole stimola la creatività e la capacità di trovare soluzioni originali per i problemi che ci si presentano. In questo caso avevamo una serie di temi davvero interessanti sui quali lavorare, all’interno dell’estetica fantascientifica.

La location ideale: la fantascienza dal vivo

Quando si organizza un evento a tema fantascientifico ci sono due possibilità: si può costruire un set apposito, con sfondi spaziali dipinti e strutture a forma di nave spaziali nelle quali il pubblico può entrare. Oppure si può fare sul serio. Dopo tutto la maggior parte di quello che un tempo si considerava fantascienza oggi è semplicemente… scienza. Per questo abbiamo scelto di organizzare quest’evento al Museo della Scienza e Tecnologia di Milano. Nello specifico, abbiamo scelto un’ala del museo che ospita il settore dedicato all’astronomia e all’esplorazione dello spazio. Volevamo che i nostri ospiti avessero la sensazione di trovarsi davvero nello stesso ambiente in cui si svolgono le avventure di Rocket Raccoon e Baby Groot e il Museo si è rivelato una scelta ideale. Gli interni hanno uno stile futuristico: non occorreva un grande sforzo di immaginazione per convincersi che i corridoi illuminati da luci blu portassero davvero sul ponte di comando di un’astronave o fossero portali per pianeti sconosciuti. Il Museo ha anche un auditorium, nel quale ha avuto luogo la proiezione vera e propria, mentre l’after-party si è svolto nella seziona dedicata all’esplorazione spaziale

Organizzare un evento: creare l’atmosfera con gli allestimenti

Quando si creano gli allestimenti per un evento, è essenziale personalizzarli e adattarli al tema prescelto. Creare l’atmosfera giusta è un’arte più che una scienza: scenografi e organizzatori di eventi devono lavorare di comune accordo ed essere consapevoli delle aspettative, dei gusti e dei desideri del pubblico. Dopo aver assistito alla prima di un film come Guardians of the Galaxy, gli spettatori dovrebbero vivere un’atmosfera che sia in continuità con quanto hanno visto sullo schermo, senza strappi estetici o di contenuto. Ogni bravo organizzatore di eventi sa che l’elemento più importante nella creazione dell’atmosfera desiderata è la scelta della location. Questo si è rivelato particolarmente vero nel caso del Museo della Scienza e Tecnologia. La maggior parte degli allestimenti erano gli elementi del museo stesso, così che è bastato aggiungere un’illuminazione ad hoc, per dare un tocco più pop al tema fantascientifico. Abbiamo anche installato delle postazioni futuristiche con disegni e fotogrammi del film incorniciati, oltre naturalmente agli immancabili cartonati a grandezza naturale dei personaggi più popolari della saga di Guardians of the Galaxy.

Catering: una scelta di gusto a tema Guardians of the Galaxy!

Organizzare un evento come questo e scegliere il catering sbagliato è la cosa peggiore che possa capitare a chi svolge questa professione: basta una tartina al salmone di troppo per distruggere l’atmosfera della Sirenetta. Lavorare con professionisti di livello è essenziale. In questo caso ci siamo affidati alla qualità superlativa di Zero Briciole, uno dei migliori servizi di catering a Milano, commissionando un catering speciale a tema Guardians of the Galaxy 2. Fra le altre cose, ai nostri ospiti sono stati serviti biscotti a forma dei personaggi più popolari della saga e una serie di splendidi lecca-lecca a forma di pianeti.

Vuoi organizzare il tuo evento in questa location? Contattaci!

Conclusioni

La parola d’ordine è creatività! Organizzare un evento complesso come la prima di un film o il lancio di un prodotto è un esercizio appassionante e richiede una grandissima attenzione ai minimi dettagli. L’atmosfera è tutto e sono proprio i particolari a crearla. Conoscere bene il proprio pubblico e i propri obiettivi è essenziale.

Iscriviti alla newsletter

Informazioni sull'autore

Angela

Vive, scrive e lavora per lo più a Berlino, ma usa il nomadismo digitale come scusa per prendersi delle lunghe vacanze. Torna spesso in Italia perché le radici sono importanti e il caffè è indispensabile. Divide il tempo equamente fra marketing, musica sinfonica, indie rock e sperimentazione culinaria. Quando non scrive e non prepara marmellate, di solito costruisce mobili. Non ha ancora capito il senso della vita, ma quando lo capirà non lo prenderà sul serio e si lascerà sfuggire l’opportunità di scrivere un best seller sull’argomento.

Lascia un Commento