Eventi

Il lato dolce degli eventi: come scegliere i dessert

dessert
Scritto da Francesca

dessert

Qualche tempo fa abbiamo parlato di come scegliere il catering per un evento, oggi ci soffermiamo su un altro dettaglio spesso trascurato ma fondamentale: come scegliere i dessert che faranno concludere al meglio la manifestazione che state organizzando ormai da molto tempo.

 

Sono moltissimi i pasticceri in grado di creare dei dolci adatti per questa tipologia di eventi, dessert che dovrebbero colpirci per tre caratteristiche:

  • – gusto
  • – qualità
  • – prezzo

Al di là di questi tre elementi, quali sono i criteri di scelta che ci portano ad ottenere un dolce ottimo sotto tutti i punti di vista?

 

Assistenza individuale

Qualsiasi richiesta si faccia a qualunque fornitore, in questo caso parliamo di pasticceria, è importante donare al nostro interlocutore i dettagli necessari che possano aiutarlo nel suo lavoro: la location, il tema, il target del pubblico, il messaggio finale che si vuole passare agli invitati.

Per questi motivi si incoraggia il fornitore a porre delle domande specifiche al riguardo.

Molti, dopo aver compreso la tipologia dell’evento, propongono delle creazioni standard già presenti all’interno del loro portfolio ed è qui che si percepisce immediatamente con quale tipologia di interlocutore abbiamo a che fare: il fornitore attento al proprio lavoro sarà in grado, seguendo alla lettera tutte le informazioni donatogli precedentemente, di creare qualcosa di personalizzato, perfettamente in linea con il mood dell’evento.

 

Abilità nella comunicazione visiva

Ognuno ha una personale immagine visiva di una mousse al cioccolato o di una semplice crostata, per questo motivo è consigliato da parte dello chef il supporto di alcune immagini, foto o disegni, che presentino il dessert in modo che, se questi non ci soddisfano esteticamente, possano subire variazioni.

Assecondare le richieste di un cliente, accontentarlo, creerà un ottimo rapporto di collaborazione, liason lavorativa che potrà continuare anche nei prossimi eventi.

 

Un ampio portfolio

L’abilità di saper scegliere tra differenti tipologie di dessert è vitale quando si parla di un evento importante, magari di calibro internazionale.

Uno dei segreti, quando parliamo di ospiti provenienti dall’estero, è farli sentire a proprio agio proponendo loro dolci parte della loro tradizione, alcuni possibilmente realizzati al momento: si passerà da specialità francesi come crepes e soufflè ai famosi baklavà turchi fino ad arrivare a vari assaggi di torte austriache.

Un suggerimento: sarebbe interessante per gli ospiti avere qualche informazione sulla provenienza di questi dolci parlando della loro storia, della tradizione, questo potrebbe essere un ottimo spunto per l’inizio di una conversazione.

 

Idee fresche

In precedenza abbiamo parlato della personalizzazione del dessert, dell’importanza dell’impatto visivo. Lo stesso criterio va applicato a come i dolci vengono presentati agli invitati, presentazione che deve discostarsi dagli standard per essere il più originale possibile in modo che faccia rimanere l’invitato piacevolmente colpito.

 

Il tempo di risposta

Di solito quando si organizza un evento è buona norma richiedere un numero molto alto di preventivi da diversi fornitori. Una volta fatta la richiesta è essenziale una risposta immediata, si parla di 48 ore, nella quale si conferma la proposta che verrà sviluppata nei giorni successivi ed inviata il prima possibile.

 

La relazione con il venditore

Trovare una selezione di fornitori da noi considerati fidati, stabilire con loro una relazione, è la chiave per ottenere un grande successo in tutti gli eventi.

Conoscere approfonditamente le persone con le quali si ha a che fare, sapere il loro metodo di lavoro, è di grande aiuto in quanto non ci sarà lo sforzo di cominciare da zero ogni volta dovendo investire molte energie e tempo.

La parola chiave di questi rapporti è la fiducia.

Seguendo questi piccoli e semplici consigli sarete in grado di scegliere correttamente il dessert adatto all’evento che state organizzando, partendo dalla scelta del vostro pasticcere di fiducia fino ad arrivare ad avere tra le vostre mani il dolce che avete deciso di personalizzare e presentare nella maniera più originale possibile.

 

 

 

Iscriviti alla newsletter

Informazioni sull'autore

Francesca

Lascia un Commento