Eventi

Perché sponsorizzare eventi è il modo migliore di promuovere il tuo brand

sponsorizzare eventi brand
Scritto da Angela

Quando si tratta di investire in promozione, le domande che ci si pone sono sempre le stesse: come massimizzare il ROI? Come valutare la crescita della brand awareness? È meglio arrivare a un pubblico vasto ma indistinto o ristretto ma targettizzato? La nostra esperienza ci ha insegnato che il modo migliore di comunicare con il proprio pubblico è regalare momenti di vita vissuta e ricordi. Per questo sponsorizzare eventi è uno degli investimenti pubblicitari più efficaci che un’azienda possa fare. Abbiamo avuto modo di sperimentare direttamente la validità di questo tipo di promozione organizzando il Pleasantville Festival e, in questo post, vi spieghiamo perché dovreste sponsorizzare eventi per promuovere il vostro brand.

Perché sponsorizzare eventi è il modo migliore di promuovere il tuo brand

1. Per ottenere un’esposizione mediatica superiore

pleasantville sponsorizzare eventi speech bubbleMolti commettono l’errore di pensare che investire in una campagna pubblicitaria sui media o nella sponsorizzazione di un evento siano cose diverse. In realtà sponsorizzare eventi vuol dire beneficiare delle campagne pubblicitarie degli eventi stessi, dando di fatto in outsourcing una parte consistente del lavoro. I grandi eventi che raccolgono un numero di sponsorizzazioni consistente, spesso garantiscono a ogni sponsor un’esposizione mediatica di portata nazionale o internazionale con investimenti relativamente contenuti.

Pro tip

Quando scegliete l’evento al quale legare il vostro brand, assicuratevi che questo sia diretto al pubblico che vi interessa raggiungere.

2. Per incrementare la brand awareness

Sponsorizzare eventi vuol dire associare il nome del proprio brand alle esperienze che questi propongono. Questa associazione verrà percepita dal pubblico e più occasioni ci saranno per ribadirla più l’identità del brand ne sarà rafforzata. Non si tratta solo di far vedere il vostro logo sulla comunicazione ufficiale (cosa che senz’altro aiuta), ma anche di intervenire, laddove possibile, per personalizzare la vostra sponsorizzazione.

Pro tip

Se non avete mai sponsorizzato un evento, concentratevi su quelli rivolti al pubblico della vostra città o della vostra regione, così da poter valutare in modo più immediato l’impatto che la vostra comunicazione avrà sul pubblico.

3. Per lanciare un nuovo prodotto

caffè espresso aiello pleasantville sponsor sponsorizzare eventiIl modo migliore per lanciare un nuovo prodotto o servizio è farlo provare direttamente al pubblico, meglio se gratuitamente. Dal momento che fornire qualsiasi cosa gratuitamente è un investimento, è bene mettersi in condizioni di ottenere il massimo da questo sforzo promozionale. Il modo migliore di massimizzare i risultati è presentare in anteprima il proprio prodotto al pubblico di un evento. Questo è anche un ottimo modo di far risaltare il vostro brand all’interno di eventi che abbiano più sponsor.

Pro tip

Trovate, insieme agli organizzatori dell’evento, una soluzione creativa per fare in modo che l’offerta dei vostri prodotti diventi parte integrante dell’evento. Per esempio, prodotti enogastronomici possono essere offerti gratuitamente per la somministrazione e costituire una valida alternativa alla sponsorizzazione economica classica.

4. Per generare lead

vintage auto sponsorizzare eventi brand marketingIncontrare il pubblico direttamente, dal vivo, è il modo migliore per generare lead. Questo vale in modo particolare per i prodotti di fascia alta e in generale per quei prodotti che implicano una spesa consistente e che il consumatore tenderà a valutare a lungo (come elettrodomestici, automobili e servizi in abbonamento). Per generare lead, naturalmente, è necessario ottenere i dati dei potenziali acquirenti, per esempio organizzando un piccolo concorso a premi.

Pro tip

Coordinatevi con gli organizzatori per creare iniziative che si inseriscano in modo armonico all’interno dell’evento, in modo che la presenza dello sponsor non sia percepita come stridente o forzata.

5. Perché è l’investimento pubblicitario con il miglior rapporto qualità/prezzo

Una campagna pubblicitaria ben fatta può essere un investimento impegnativo, per alcuni addirittura proibitivo. Radio, stampa e soprattutto tv sono fuori dalla portata di molti brand e anche la promozione online, per dare risultati apprezzabili, rischia di far lievitare le spese. Inoltre, a meno di non avere la possibilità di promuoversi presso media molto specializzati, si rischia di sprecare una gran parte del budget per raggiungere il target sbagliato. Sponsorizzare eventi è in genere alla portata di quasi tutti i brand, poiché la maggior parte degli organizzatori offrono diversi livelli di sponsorship. Per contro, quale che sia l’iniziativa che vi vede coinvolti, avrete la possibilità di interagire con il vostro pubblico di riferimento senza intermediari.

Pro tip

Puntate sullo staff: quando avete la possibilità di promuovere il vostro prodotto all’interno di un evento, è essenziale presentare il volto giusto. Scegliete professionisti che sappiano comunicare i valori del vostro brand in modo coinvolgente e appassionante, creando un rapporto diretto con il pubblico e suscitando interesse e curiosità.
Contattaci per diventare sponsor della prossima edizione di pleasantville!

Iscriviti alla newsletter

Informazioni sull'autore

Angela

Vive, scrive e lavora per lo più a Berlino, ma usa il nomadismo digitale come scusa per prendersi delle lunghe vacanze. Torna spesso in Italia perché le radici sono importanti e il caffè è indispensabile. Divide il tempo equamente fra marketing, musica sinfonica, indie rock e sperimentazione culinaria. Quando non scrive e non prepara marmellate, di solito costruisce mobili. Non ha ancora capito il senso della vita, ma quando lo capirà non lo prenderà sul serio e si lascerà sfuggire l’opportunità di scrivere un best seller sull’argomento.

Lascia un Commento